La manovra rederà l'Italia più sicura e giusta, dice Gualtieri

La manovra economica, varata 'salvo intese', e che dovrà essere definita nei prossimi giorni in vista della trasmissione alle Camere, rende "l'Italia più sicura, più giusta e più forte in Europa. I conti sono in ordine e si investe per la crescita e per il lavoro". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, intervistato dal Tg1.

Nella manovra, ha proseguito Gualtieri, "ci sono risorse importanti per aumentare il netto in busta paga a milioni di lavoratori e misure sul welfare come l'eliminazione del superticket da settembre. E da settembre anche la gratuità degli asili nido, come è giusto che sia in un Paese che punta alle donne e guarda al futuro".

E a proposito della lotta all'evasione e agli incentivi all'uso della moneta elettronica ha spiegato: "Non facciamo né faremo condoni, facciamo sul serio nel contrasto all'evasione fiscale, ma anche modernizzando i sistemi di pagamento in Italia, intendiamo lanciare un grande piano per incentivare l'utilizzo i sistemi elettronici di pagamento".