La Marina russa avrà presto nuovi missili ipersonici

CHINE NOUVELLE/SIPA / AGF

AGI - La Marina militare russa riceverà, entro pochi mesi, nuovi missili ipersonici Zircon, la cui area di dispiegamento dipenderà dagli interessi nazionali. Lo ha annunciato il presidente russo, Vladimir Putin, nel suo discorso a San Pietroburgo durante le celebrazioni per la Giornata della Marina, che si festeggia oggi in tutta la Russia.

Dall'ex capitale imperiale di San Pietroburgo, Putin ha elogiato lo zar Pietro il Grande per aver reso la Russia una grande potenza marittima ma in tutto il suo intervento non ha menzionato mai esplicitamente l'Ucraina.

Riferendo di aver firmato una nuova dottrina navale, i cui dettagli non sono stati resi pubblici, ha poi annunciato l'arrivo per la Marina dei nuovi missili da crociera ipersonici Zircon, definendoli "unici al mondo".

"La consegna alle Forze armate russe inizierà nei prossimi mesi", ha detto Putin. "La fregata dell'ammiraglio Gorshkov sarà la prima ad andare in combattimento con a bordo queste formidabili armi", ha aggiunto Putin.

"La Marina sarà, così, in grado di rispondere alla velocità della luce a tutti coloro che decideranno violare la nostra sovranità e libertà", è stato il monito del leader del Cremlino.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli