La Megxit arriva al celebre museo delle cere di Londra

·2 minuto per la lettura
Madame Tussauds
Madame Tussauds

La Megxit arriva anche al Madame Tussauds di Londra. Le statue di cera di Harry e Meghan, sono state spostate dalla sezione dedicata ai reali a quella delle celebrità di Hollywood, nel set “Awards Party”

Madame Tussauds, novità per le statue di cera

Lunedì 17 maggio riaprirà, dopo la lunga chiusura a causa della pandemia, il celebre museo delle cere di Londra. Due importanti novità attenderanno i visitatori. La prima è l’ingresso della Black Panther nella Marvell’s Hall of Heroes.

Madame Tussauds, la Megxit anche tra le statue

La seconda, indubbiamente destinata a suscitare maggiore attenzione ( e selfie) riguarda il Duca e la Duchessa del Sussex. O meglio, le loro riproduzioni di cera, esposte per la prima volta nel 2018, poco prima del matrimonio.

Dopo il divorzio dalla famiglia reale, le due statue di cera erano state spostate. Accanto alla regina Elisabetta e al Principe Filippo infatti, dopo la Megxit figuravano solo William e Kate.

A quel tempo, il general manager del museo aveva raccontato del suo stupore, come il resto del mondo, circa la sorprendente notizia del passo indietro del duca e della duchessa del Sussex. Affermando che:

“Da oggi, le statue di Meghan e Harry non saranno più nel nostro set della famiglia reale. Ovviamente, essendo molto popolari e amati, rimarranno un importante attrazione nel museo in attesa di vedere cosa riserva il futuro per loro”.

Madame Tussauds: il trasloco delle statue di Meghan e Harry

Ora, in prossimità della riapertura post- pandemia, il museo ha fatto sapere di aver finalmente trovato la sistemazione adatta per le statue di cera di Harry e Meghan.
I duchi del Sussex infatti, sono stati spostati nel set “Awards Party”, ossia tra le celebrità di Hollywood.

Come ha spiegato Tim Waters, direttore del Madame Tussauds ” Siamo sempre attenti all’ambiente in cui si trovano le celebrità, così abbiamo spostato le statue del principe Harry e quella di Meghan Markle assieme ai loro amici di Hollywood, con una decisione che riflette il loro status attuale».

Del resto, non si può negare che se tra le motivazioni del “divorzio” dalla famiglia reale figuri anche la necessità di sfuggire all’eccessiva pressione dei tabloid inglesi, i duchi sembrano comunque non disprezzare poi così tanto la luce dei riflettori dei media considerando che dopo l‘intervista “bomba” rilasciata a Oprah Winfrey, recentemente Harry ne ha rilasciata un’altra definendo la sua vecchia vita a Buckingham Palace “una via di mezzo tra uno zoo e il Truman Show”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli