La metafora 'afghana' di Xi: "Modelli occidentali? Se scarpe calzano lo sa chi le porta"

·1 minuto per la lettura
(Photo: Xinhua News Agency via Getty Images)
(Photo: Xinhua News Agency via Getty Images)

L’ultima delle metafore create dal presidente cinese Xi Jinping, alle quali si affida spesso per veicolare il suo pensiero, è relativa all’applicabilità dei modelli occidentali per la Cina e la Russia. “Se le scarpe si adattano è noto solo a chi le indossa. Su quali sistemi possano funzionare in Cina e Russia, solo i cinesi e i russi hanno il diritto di parlare”, ha affermato Xi nella telefonata avuta oggi con il presidente Vladimir Putin, dedicata soprattutto alla situazione in Afghanistan.
“In qualità di partner cooperativi strategici globali nella nuova era, Cina e Russia dovrebbero approfondire la cooperazione anti-interferenze e controllare saldamente nelle proprie mani il futuro e il destino dei rispettivi Paesi”, ha aggiunto il presidente.

La Cina, ha proseguito Xi nel resoconto dei media ufficiali, “sostiene con forza la Russia nell’intraprendere un percorso di sviluppo che si adatti alle sue condizioni nazionali e sostiene con determinazione le sue misure per salvaguardare la sovranità e la sicurezza nazionali”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Leggi anche...

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli