'La mia cucina mediterranea' di Renata Bracale, tra tradizione e innovazione

(Adnkronos) - Tra innovazione e tradizione arriva in libreria 'La mia cucina mediterranea' di Renata Bracale: 80 ricette illustrate della nutrizionista partenopea, interpretate dallo Chef Danilo Di Vuolo e fotografate da Francesco Verolino. Antipasti, primi, zuppe, minestre, secondi, contorni, dolci, un ricettario completo e arricchito con pagine dedicate ai condimenti e ai liquori. Ricette mediterranee che arrivano dalla tradizione partenopea, in special modo dalle consuetudini culinarie di questa famiglia del Sud, i Bracale, come viene raccontato in uno storytelling efficace. Dalla nonna Renata, madrina delle ricette originali, questo lessico familiare viene rivisitato e modificato dalla nutrizionista nipote per seguire e presentare, agli amanti della buona cucina, un modello più corretto dal punto di vista nutrizionale, da poter portare a tavola ogni giorno.

Un ricettario prezioso, dunque, che senza rinunciare alle tradizioni ha cura e attenzione per tutti: si va infatti dalle ricette a base di latte e derivati, di carne, di pesce, al gluten free, al lattosio free per finire con alcune ricette vegane.

Un libro intriso di “passione, didattica, dolcezza, creatività, leggerezza partenopea, ed efficienza meneghina, amore per la vita, sfrenata generosità, saggezza e candore”, ha scritto Claudia De Lillo nella presentazione. E anche qualcosa in più, come ha scritto Michele Mirabella nella prefazione, “E’ un trattatello di devozioni domestiche custodite dalla tenerezza dell’imperituro amore della Renata nipote per la Renata Nonna”.

Il volume, edito da Idelson-Gnocchi, sarà presentato lunedì 21 novembre alle ore 18,30 presso la libreria Eli di Roma (viale Somalia 50/a) da Michele Mirabella.