La moglie di Kobe Bryant fa causa alla società dell'elicottero caduto

US basketball player Kobe Bryant (R) and his wife Vanessa Laine Bryant arrive for the 90th Annual Academy Awards on March 4, 2018, in Hollywood, California. (Photo by ANGELA WEISS / AFP) (Photo by ANGELA WEISS/AFP via Getty Images) (Photo: ANGELA WEISS via Getty Images)

La vedova di Kobe Bryant ha fatto causa a Los Angeles alla società proprietaria dell’elicottero che un mese fa è caduto nella nebbia in California uccidendo suo marito e la figlia di 13 anni.

Secondo la donna, il pilota (anche lui morto nell’incidente) fu negligente nel volare con quelle condizioni meteo. La causa arriva mentre è in corso una cerimonia allo Staples center per rendere omaggio al campione e alla figlia.

Love HuffPost? Become a founding member of HuffPost Plus today.

This article originally appeared on HuffPost.