La moglie ha trovato il meccanico di Livorno esanime al letto ed ha allertato i soccorsi

·1 minuto per la lettura
Gabriele Grechi
Gabriele Grechi

Un giovane marito di Livorno muore per un malore a 39 anni, l’addio a Gabriele Grechi sa dello strazio che hanno le morti arrivate troppo presto e senza un apparente perché. I media locali spiegano che la moglie aveva trovato il meccanico di Livorno esanime al letto e che i soccorsi tempestivamente allertato erano stati inutili.

L’allarme della moglie ai soccorritori: meccanico muore per un malore a 39 anni

La chiamata al 112 della coniuge di Gabriele è stata immediata dopo qualche tentativo di farlo riavere, ma neanche la manovra di rianimazione degli operatori del 118 di Livorno ha avuto purtroppo buon esito. Gabriele è morto a pochi giorni dal compimento dei suoi 40 anni, il 31 gennaio, nella sua abitazione del quartiere livornese di Salviano.

Muore per un malore a 39 anni malgrado le manovre di rianimazione di due team medici

Il malore aveva colto il 39enne in serata e l’ambulanza della Svs di Ardenza era giunta quasi subito nel quartiere di villette a schiera dove il giovane viveva con la famiglia. Sempre i media spiegano che sul posto è arrivata anche un’altra ambulanza della Misericordia di via Verdi col medico a bordo. Il doppio team di sanitari le ha provate tutte, ma invano.

A 39 anni muore per un malore: chi era Gabriele e cosa amava nella vita

Oltre alla moglie, Gabriele lascia due figli. Era un meccanico molto apprezzato e conosciuto per essere anche uno sportivo. Un po’ di anni fa Gabriele aveva aperto la sua officina ed aveva messo la sua grande passione per i motori a servizio di un mestiere in cui era molto competente. Il 39enne amava molto le moto da cross e spesso si cimentava in gare amatoriali con buoni risultati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli