La Mura (M5s): bentornati nel mondo reale, emarginare Salvini

Pol/Bac

Roma, 14 ago. (askanews) - "Dico ai colleghi M5S e non: bentornati nel mondo reale. Stiamo scoprendo solo ora, a quanto pare, lo spessore politico pari a zero di Matteo Salvini, la sua vuota demagogia, il suo essere falso, subdolo e pericoloso". Lo dichiara in una nota la senatrice dell'M5s, Virginia La Mura.

"Eppure - aggiunge - sarebbero dovuti bastare, per quanto mi riguarda, le sue battaglie propagandistiche, i pericolosi provvedimenti di matrice leghista partoriti dal Governo (decreto Sicurezza e decreto Sicurezza Bis, ad esempio), per non parlare dei continui attacchi a minoranze etniche e immigrati (ricordiamo che prima i nemici della Lega erano i meridionali, ora per raccattare voti anche al Sud fa più comodo che il nemico sia lo straniero). E mentre si produceva tutto questo schifo dove eravamo? Il M5S dove era?".

"Bene, ora che siamo finalmente tornati alla realtà e il M5S ha ancora molto da offrire: si emargini Matteo Salvini, si allontani da quel potere di cui abusa impunemente. Si faccia un governo di legislatura che metta in atto i provvedimenti che davvero servono al Paese e alla sua economia, che impediscano l'innalzamento dell'IVA, che aiutino gli italiani, che creino lavoro, che tutelino l'ambiente, che propaghino cultura, e se ne approfitti anche per smantellare i decreti salviniani e formulare una nuova legge elettorale. Il Movimento torni a fare ciò per cui è nato. Che il nulla torni di nuovo a contare zero", conclude.