La Nasa invierà sulla Luna il rover Viper in cerca d'acqua

Pdf

Houston, 25 ott. (askanews) - Si chiama Viper (Volatiles Investigating Polar Exploration Rover) ed è il nuovo rover lunare della Nasa che verrà inviato nel 2022 sul nostro satellite naturale per mappare, con 4 strumenti scientifici tra cui una trivella lunga un metro, il ghiaccio d'acqua presente sulla superficie della Luna.

L'esplorazione di Viper ci consentirà di avere una visione ravvicinata della posizione e della concentrazione del ghiaccio d'acqua nella regione vicina al Polo Sud lunare e, per la prima volta in assoluto, di esaminare dei campioni del ghiaccio d'acqua presente nella zona in cui è previsto che sbarcheranno i prossimi astronauti che torneranno sulla Luna, presumibilmente a partire dal 2024, nell'ambito del programma Artemis.

Le informazioni raccolte da Viper serviranno agli scienziati per verificare l'effettiva quantità di ghiaccio d'acqua presente e per programmare la possibile installazione di una base permanente sulla Luna che, nei progetti della Nasa, dovrà servire da stazione intermedia per i futuri viaggi interplanetari verso Marte e altri corpi celesti del sistema solare.