La Nasa scalda i motori per Artemis I, verso ritorno sulla Luna

featured 1668742
featured 1668742

Roma, 9 nov. (askanews) – La Nasa ci riprova: è di nuovo sulla rampa di lancio il razzo SLS o Space Launch System, al centro dei piani dell’agenzia spaziale Usa per riportare gli esseri umani sulla Luna. Il decollo della missione Artemis I, una prova senza equipaggio, già rimandato due volte per vari problemi ai sistemi di raffreddamento, è previsto ora per il 14 novembre.

Dopo il decollo la capsula Orion progettata per trasportare gli astronauti resterà qualche giorno a manovrare attorno alla Luna. La missione Artemis II è prevista per il 2024 con un equipaggio in orbita attorno al nostro satellite. L’anno successivo con Artemis III la Nasa intende riportare gli esseri umani sulla superficie lunare.