La Nasa sceglie Space X per il prossimo viaggio sulla Luna

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

La Nasa ha scelto Space X per la prossima missione dell'uomo sulla Luna. Lo riferisce il 'Washington Post', spiegando che la società di Elon Musk si è aggiudicata il contratto da 2,9 miliardi di dollari, battendo Blue Origin di Jeff Bezos e Dynetics. Il contratto con la Nasa segna un'altra grande vittoria per Space X che "sale così al vertice delle compagnie aerospaziali della nazione e si conferma come uno dei partner più fidati dell'agenzia spaziale", scrive il 'Washington Post'.