La Nautica non soffre la pandemia, così il settore traina la ripresa

Un portafoglio ordini in crescita di oltre il 20%, il mercato delle reti di vendita cantieristica stabile e un'aspettativa di incremento del fatturato, grazie anche alla continua spinta dell’export che conferma la leadership del Made in Italy nautico nel mondo: lo confermano rispettivamente il 40%, il 66% e il 96% degli intervistati nei dati raccolti dall’ufficio studi di Confindustria Nautica, elaborati su un campione delle aziende del comparto e presentati oggi a Sanremo (IM), nel corso del convegno “Nuove rotte per la Nautica”, organizzato nell’ambito della Convention Satec 2021.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli