La nave Aita Mari arriva a Messina con 158 migranti a bordo

Arrivata al porto di Messina la nave spagnola Aita Mari con 158 migranti a bordo soccorsi nel Mediterraneo centrale in più operazioni di salvataggio. Due giorni fa l'assegnazione del porto della città dello stretto da parte del Viminale. "158 esseri umani, nostri fratelli e sorelle - commenta la Ong - possono finalmente trovare una terra di pace dopo tanta sofferenza". Manifestazioni di sollievo e gioia a bordo.