La Nordocorea definisce Pompeo una "tossina dura a morire"

Vis

Seoul, 23 ago. (askanews) - La Corea del Nord definisce il segretario di Stato degli Usa, Mike Pompeo, una "tossina dura a morire", ma si dice pronta a dialogare e a confrontarsi con gli Stati Uniti. Secondo Pyongyang, Pompeo complica i colloqui di denuclearizzazione.

I tentativi di smantellare i programmi nucleari e missilistici della Corea del Nord si sono arrestati dopo un secondo vertice fallito tra il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e il leader nordcoreano Kim Jong Un ad Hanoi in Vietnam nello scorso febbraio.

(Segue)