La nota comica ritorna in ospedale a un anno e mezzo di distanza dall'incidente

·2 minuto per la lettura
Luciana Littizzetto ospedale
Luciana Littizzetto ospedale

“E sono ancora qua”, queste le parole della nota comica e presentatrice Luciana Littizzetto che sui social ha informato i suoi follower di essere stata nuovamente ricoverata a circa un anno e mezzo di distanza dall’incidente durante il quale era caduta accidentalmente per strada. Quello che sembrava almeno all’inizio un incidente come tutti gli altri, si è rivelato nelle successive settimane più problematico del previsto per via della rotula e del polso che hanno subito una seria lesione. Ora “Lucianina” è tornata al principio: fili e ferri della rotula sono stati rimossi, ma la strada del recupero è ancora lunga.

Luciana Littizzetto ospedale, “E sono ancora qua”

“E sono ancora qua. Eh già. Ora tutti i fili e i ferri della rotula sono tolti. Ricomincia l’ambaradan del recupero”, Luciana Littizzetto ha voluto informare così i suoi fan dell’operazione avvenuta con successo, naturalmente con il pizzico di ironia che da sempre la contraddistinguono. I più attenti naturalmente non si sono fatti sfuggire la delicata citazione della nota canzone di Vasco Rossi. Quelle poche parole nascondono un profondo significato ossia il ritorno in ospedale, dove tutto era inziato in quel dicembre del 2019. Eppure la foto pubblicata su Instagram e il suo viso sorridente valgono più di mille parole.

Luciana Littizzetto ospedale, l’incidente

Era il 29 dicembre del 2019, quando Luciana Littizzetto si fratturò rotula e polso a seguito di una caduta accidentale per strada. “Non sto benissimo, non me l’aspettavo di incorrere in un incidente del genere. Anche perché non faccio parapendio, non faccio sci, niente di tutto questo. Io cammino. E camminando sono inciampata nei lacci delle scarpe”, raccontò “Lucianina” sui social a qualche giorno dall’incidente. Lo scorso ottobre invece tornando a parlare di quei giorni vissuti a ridosso, ha dedicato un pensiero al collega di una vita Fabio Fazio: “Lo ringrazio perché nei mesi in cui ero bloccata a casa, sulla sedie a rotelle, lui poteva scegliere di far lavorare qualcun altro al posto mio. Invece no. E il lavoro è stato una cura”.

Luciana Littizzetto ospedale, gli auguri di pronta guarigione da parte di molti volti noti

Nel frattempo sono moltissimi i volti noti dello spettacolo e non solo che hanno augurato a Luciana Littizzetto gli auguri di pronta guarigione a cominciare dallo staff di “Che tempo che fa” che ha scritto: “Forza Luciana, ti auguriamo un pronto recupero e ti mandiamo un grande abbraccio”. Altri utenti hanno commentato scrivendo: “Coraggio”, “Forza” solo per citare i più gettonati, mentre c’è chi l’avrebbe addirittura associata alla mai dimenticata Sandra Mondaini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli