La nuova confezione di Mr. Day: realtà aumentata e slang della Gen. Z

·1 minuto per la lettura
mr. day
mr. day

Milano, 13/10/21.

Trasformato in un autentico media di comunicazione, il nuovo pack di Mr. Day , noto brand di merendine specializzato nella produzione di Muffin, si rivolge ai giovani della Generazione Z ricorrendo alle espressioni più rappresentative del loro slang. Grazie alle nuove confezioni, prende vita una divertente e dinamica esperienza di realtà aumentata, che travolge l’utente con una pioggia di pepite di cioccolato. Il vero Level Up per ogni break.

Una volta inquadrato il QR Code sul pack, la bocca di Mr. Day, tratto distintivo della confezione, darà l’avvio all’esperienza di realtà aumentata. Dopo aver inghiottito il Muffin, andrà a collocarsi sulla bocca dell’utente, che sentirà pronunciare una delle espressioni più in voga tra gli “Zoomer”.

Per la selezione delle frasi più rappresentative dello slang giovanile, Mr. Day ha collaborato con i ragazzi della Naba (Nuova accademia delle belle arti), così da cogliere quelle parole che raccolgono l’identità delle nuove generazioni: “Sei il Mio crush”, “Ok Boomer”, “Sto in Hype”, “Hey Bro”, “Friendzone” e altre ancora.

Ogni interazione con l’originale pack di Mr. Day permette all’utente di ricorrere a una frase e una emoticon differente. Potrà quindi scattarsi una foto da condividere con la propria community sfruttando i canali social, in particolare Instagram e TikTok.

Alla viralità social dell’iniziativa concorrerà una selezione di Talent Creator, tra cui Favij, Giulia Penna, La Sabri, Surry, Sascha e Stepny dei Mates. Presenti su Instagram, TikTok e Twitch, gli ambassador di Mr. Day daranno un importante contributo alla diffusione dei nuovi filtri con le espressioni più evocative dello slang della Gen. Z.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli