La nuova Renault 4x4 si lascia scoprire sulle montagne di Barzio

Renault Koleos 2020 Initiale Paris

Finalmente abbiamo potuto provare con mano la nuova Renault Koleos 2020 Initiale Paris. Un modello che abbiamo già conosciuto alla presentazione ufficiale, nelle cave di marmo di Carrara, testando la sua resistenza e le sue skill in fuoristrada. Si tratta di un facelift pacato della precedente versione, uscita dai listini a soli 3 anni circa dalla sua nascita. La Renault Koleos è leader nel segmento dei grandi suv 4×4 nel mondo, ma in Italia e in Europa, le vendite non sono ancora decollate. Per questo, grazie anche all’Alleanza (con Nissan), Renault è riuscita a rendere questo modello molto più vicino ai canoni di suv Europeo; mantenendo comunque le peculiarità che lo rendono speciale e unico nel suo genere.

Renault Koleos Initiale Paris 2020 Test Drive

Renault Koleos 2020 Initiale Paris: recensioni

Inizia ad essere grande il mercato di questo modello in Italia. Grazie all’inserimento nella nuova gamma Renault (Business, Executive ed Initiale Paris), ci sono numerose configurazioni disponibili per tutte le esigenze. Abbiamo cercato nei gruppi dei proprietari le recensioni clienti, sempre veritiere ed affidabili, rimanendo sorpresi di quanti apprezzano la nuova Koleos.

Renault Koleos Initiale Paris 2020 esterni

Il design rinnovato è sportivo e molto caratteristico. La firma dei gruppi ottici, la ghiera frontale e i dettagli Premium Initiale Paris ricordano la stessa cura della Renault Captur, provata recentemente in un’altro Test Drive. Piace moltissimo anche l’infotainment rinnovato completamente per il nuovo listino Francese. Navigatore, impianto audio (Bose nel top di gamma) e applicazioni per i consumi sono veloci e intuitivi, dimenticandosi dei vecchi lag che avevano con l’impianto LG.

Renault Koleos Initiale Paris 2020 infotainment

Interni e dimensioni da limousine

L’abitacolo è qualcosa di speciale e ricercato, un fuoristrada che esce completamente dal pregiudizio di dover essere nudo e Spartano. I sedili in pelle avvolgenti (climatizzati e massaggiante sul lato guidatore), le plastiche ben refinite e il tettuccio panoramico voluminoso, rendono l’esperienza di guida un gradino sopra a quella dei classici suv.

Renault Koleos 2020 Initiale Paris interni

Unica pecca è forse la visibilità ridotta davanti e dietro nei punti più critici. Un problema facilmente risolvibile variando la posizione di guida e perdendo leggermente il comfort perfetto.

Renault Koleos Initiale Paris 2020 prezzi

Le dimensioni sono nella media: 467 cm di lunghezza, per una larghezza di 181 cm (2 metri considerando la carrozzeria) e un’altezza di 161 cm.

Motorizzazioni e prezzi nuova Koleos

Il modello si divide in due scelte principali, 150 o 190 cavalli, con quest’ultima motorizzazione sempre collegata all’impianto 4WD integrale. In fuoristrada è ovviamente più prestazionale la versione 4×4, anche se a Carrara, abbiamo potuto notare come anche quella da 150 cavalli e 2 ruote motrici anteriori sia stata in grado di scalare senza troppi problemi di aderenza. Le prestazioni sono molto simili: la velocità massima non supera i 200 km/h (reali) e l’accelerazione da 0 a 100 km/h si attesta intorno ai 10/11 secondi netti.

Renault Koleos Initiale Paris 2020 fuoristrada video
MOTORE BUSINESS EXECUTIVE INITIALE PARIS
1.7 BLUE X-Tronic 150 cv 35.300 37.450 41.700
2.0 BLUE X-Tronic 190 cv 4×4 39.500 41.650 46.350

L’allestimento base “Business” è gia ricco di serie, con un prezzo di attacco di 35.300 euro. Per godere appieno della rivoluzione Renault però, sono consigliate le versioni Initiale Paris. Comprendono quasi tutti gli optional disponibili e rendono l’esperienza di guida e dei passeggeri, molto simile a quella dei super suv (100.000 euro e più) a cui siamo abituati nel mercato Europeo. Il costo di 46.000 euro circa per la top di gamma 190 cavalli Initiale Paris non è poi così alto, e forse, mette addirittura paura alla concorrenza offrendo una soluzione pratica, robusta e davvero confortevole.

Renault Koleos 2020 Initiale Paris: vero fuoristrada

Il video Test Drive che potete seguire qui sotto, è stato pensato per testarla in fuoristrada. Voto finale: 100 e lode. É difficile pensare che un mezzo con una massa di oltre 1.800 Kg sia così agile e sicuro quando marcia in 4×4. Merito della piattaforma ripresa e studiata dal gruppo Nissan e anche e soprattutto del cambio X-Tronic a 7 rapporti, con una “primina corta” da vera scalatrice.

Renault Koleos 2020 Initiale Paris recensioni

La morbidezza delle sospensioni viene bilanciata dalla rigidezza degli assi. In questo modo anche nei passaggi più complicati si riesce a raggiungere il giusto compromesso di movimento. L’altezza da terra di 19 cm è fondamentale per non rimanere incastrati nei solchi del terreno, e in città, per galleggiare sui dissuasori e tombini come una vera esperta.

Renault Koleos Initiale Paris 2020 190 cv 4x4

Ecco il video Test Drive completo, dove abbiamo portato la Renault Koleos 2020 Initiale Paris, nell’impervio percorso che collega Barzio ai Piani di Bobbio. Una prova in fuoristrada che potrete fare anche voi, chiedendo le autorizzazioni e pagando una piccola quota di passaggio, sul sito del comune di Barzio (LC).