La nuova sottosegretario in Vaticano: non mi aspettavo nomina

Cro/Ska

Città del Vaticano, 16 gen. (askanews) - "Lo sguardo femminile è sempre molto realistico sulle cose". Lo ha detto la nuova sottosegretario di Stato vaticano della Sezione per i Rapporti con gli Stati, Francesca Di Giovanni, in un'intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, commentando la nomina di Papa Francesco.

"Non mi aspettavo questa nomina - ha sottolineato la Di Giovanni a Tv2000 - E' tanto tempo che si parla della nomina di un sottosegretario per il settore multilaterale. Pensavo che si sarebbe ancora rimandato e invece Papa Francesco come è solito fare ci ha stupiti".

"Nel nostro settore - ha proseguito la Di Giovanni - ci sono sempre state alcune donne. Siamo un settore piccolo che si deve occupare di grandi questioni ma ho sempre sentito un grande rispetto".

"Dopo la nomina - ha infine rivelato la Di Giovanni a Tv2000 - non sono riuscita a incontrare personalmente il Papa ma sicuramente gli scriverò".