La Paita (IV) contro Speranza: "Abbiamo fatto bene a criticarlo"

·2 minuto per la lettura
speranza
speranza

Su La7 piovono critiche a Roberto Speranza: La Paita (Italia Viva) e il duro affondo contro il ministro della Salute.

La Paita: “Dose booster momento di difficoltà per il governo”

“Il governo ha vissuto un momento di difficoltà con la dose booster, accelerarla è fondamentale e usciremo dalle difficoltà solo se avremo un processo di vaccinazione continuativo e duraturo”: così Raffaella Paita di Italia Viva, ospite di L’Aria che tira su La7, ha commentato la situazione pandemica attuale in Italia. “Il governo inoltre ha cercato di intervenire con provvedimenti e sostegni che hanno tentato di aiutare le categorie che hanno sofferto di più. La variante Omicron ha cambiato completamente le prospettive dal punto di vista economico e turistico del nostro territorio” continua ancora nel salotto di Myrta Merlino.

La Paita: “Italia Viva ha fatto bene a criticare Speranza”

Sul tema caldo degli ultimi giorni, ovvero restrizioni solo per i non vaccinati, La Paita ha espresso il suo parere: “Sono anche d’accordo sul lockdown per i non vaccinati”. La Paita vorrebbe che il governo e in particolare il ministro della Sanità accelerassero su determinate questioni. Per questo, non sono mancate le critiche a Roberto Speranza: “Italia Viva ha fatto bene a criticarlo circa la lentezza con la quale è stato deciso di accelerare la terza dose“.

Covid, La Paita: “Accelerare la dose booster”

Insomma, La Paita non sembra essere soddisfatta del lavoro del ministero della Salute: “Il bilanciamento continuo tra esigenze di sicurezza, ma anche necessaria normalità non è semplice. In più si potrebbe fare accelerare la dose booster. Se il governo continuerà nella direzione di un percorso di vaccinazione come è stato portato avanti fino ad oggi. Credo sia giusto differenziare le posizioni tra i cittadini che fanno il loro dovere e quelli che non lo fanno” ha concluso l’onorevole.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli