La Parisi da Hong Kong comunica la sua decisione: "Sono per la libertà vaccinale"

·1 minuto per la lettura
Heather Parisi vaccino covid
Heather Parisi vaccino covid

Heather Parisi, che da anni è residente a Hong Kong, ha aggiornato i fan su cosa starebbe succedendo in Cina a causa dell’emergenza Coronavirus e ha dichiarato che non si sottoporrà al vaccino.

Heather Parisi contro il vaccino

Da prima che l’Italia affrontasse le tragiche conseguenze dell’emergenza Coronavirus, Heather Parisi – che con il marito e i due figli gemelli vive a Hong Kong – ha raccontato via social cosa stesse succedendo in Cina e ha raccontato la sua opinione sulla pandemia e le situazioni drammatiche da essa provocate in tutto il mondo. Ora che il vaccino per combattere il Covid sarebbe stato finalmente “trovato”, la ballerina ha dichiarato – in un lungo post via social – che avrebbe deciso di non sottoporvisi. Heather Parisi ha anche aggiunto di essere a favore del cosiddetto “consenso informato”, e che sarebbe consapevole del fatto che la sua reazione possa scatenare reazioni e indignazione (in particolar modo – ha scritto – da parte del suo pubblico Italiano):

“Io e la mia famiglia NON faremo il vaccino perchè è fuor di dubbio che si tratta di un vaccino sperimentale di cui non si hanno avuto modo di vedere gli effetti nel breve, nel medio e nel lungo periodo”, ha scritto la showgirl, e ha aggiunto: “Se questo è il prezzo da pagare per difendere l’ennesima violazione di un diritto inviolabile, lo faccio senza esitazione.”

Sulla questione vaccini si sono espressi molti altri personaggi più o meno famosi dello spettacolo italiano (uno su tutti Alessandro Gassmann).