La performance di Marco Mengoni al Salone del Mobile 2021

·1 minuto per la lettura
featured 1498949
featured 1498949

Milano, 6 set. (askanews) – Marco Mengoni ha aperto sabato sera, 4 settembre, il Salone del Mobile 2021 esibendosi con un live unico in Triennale “Marco Risuona” presentando i suoi successi tra cui una versione inedita dell’ultimo singolo “Ma stasera”, appena certificato disco di platino. Un set up esclusivo per il cantautore che, accompagnato da pianoforte, contrabbasso, chitarra, batteria e quattro cori, ha dato vita ad una incredibile performance live con alcuni dei suoi successi più celebri: L’Essenziale, Proteggiti da me, Ti ho voluto bene veramente, Hola oltre a Ma stasera, il nuovo singolo, già certificato platino, una inedita cover di I’d rather go blind di Etta James e una suggestiva versione di What the world needs now is love di Burt Bacharach.

E’ anche possibile visitare “Resonantrees performing Marco Mengoni”, l’installazione sonora con al centro la voce e le canzoni di Mengoni che risuonano all’interno degli alberi del “Bosco di Forestami” realizzata dal Sound Artist Federico Ortica, presente agli spazi espositivi del “supersalone” a Fiera di Milano Rho. Per la prima volta l’artista porterà la sua musica negli stadi italiani con “Marco negli stadi”: il 19 giugno a San Siro e e il 22 giugno all Olimpico di Roma.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli