La perturbazione albanese che porterà una settimana di pioggia

no credit

AGI - Ciclone in transito nel weekend, poi piogge battenti per almeno 7 giorni. Queste le previsioni del sito www.iLMeteo.it, il cui meteorologo Mattia Gussoni rileva che nelle prossime ore, una perturbazione albanese (una 'goccia fredda' in gergo meteorologico), risalirà l'Italia da sud-est verso nord-ovest, dalla Puglia fino al Piemonte portando un lento ma graduale peggioramento su tutta la Penisola.

I primi fenomeni sono attesi dunque al sud e in risalita verso il medio Adriatico, anche con una sostenuta ventilazione. Un sabato compromesso, specie dal pomeriggio in queste zone, mentre la domenica vedrà un peggioramento più diffuso: sono attesi fenomeni, a tratti anche temporaleschi e con insolite grandinate per il periodo, sempre al sud ma anche in Sardegna, Emilia Romagna e regioni centrali, meno coinvolta la Toscana.

Da lunedì questa 'goccia fredda' si spingerà verso la Francia: con il suo moto anomalo retrogrado, cioè da sud-est verso nord-ovest, scombussolerà le dinamiche europee sconfiggendo il persistente anticiclone africano.

Nella nuova settimana ci attendiamo dunque frequenti passaggi con piogge alternate a pause più asciutte, precipitazioni in graduale discesa da nord-ovest verso sud: insomma, l'autunno classico, con il ritorno di cieli grigi, temperature nella norma e ombrelli aperti.