La Pietra (FdI): sugar tax produce primi danni

Pol/Luc

Roma, 14 gen. (askanews) - "Ecco i primi veri effetti della sugar tax e della plastic-tax: l'azienda che produce e commercializza la Coca Cola in Italia, più precisamente a Catania, ha deciso di spostare gli investimenti in Albania e depotenziare lo stabilimento italiano. E' la conferma di quanto le decisioni demagogiche di un governo inadeguato stiano producendo i primi danni. Altro che aumento dell'occupazione, sta accadendo esattamente il contrario. Fratelli d'Italia aveva subito avvisato che non esistono tasse etiche e che nessuno può essere educato attraverso la tassazione. Piuttosto abbiamo sostenuto che le aziende dovessero essere messe in condizione, attraverso opportune risorse, di migliorarsi e di adeguare le proprie produzioni verso una maggiore tutela dell'ambiente. E proprio ambiente insieme all'occupazione rappresentano due realtà che vanno integrate in maniera sostenibile, senza che uno prevalga sull'altro. L'auspicio è che le elezioni regionali in Emilia Romagna e in Calabria possano mettere le parole fine all'incubo di questo governo". Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia, Patrizio La Pietra.