La polizia depone corona di fiori su luogo omicidio carabiniere

La polizia depone corona di fiori su luogo omicidio carabiniere
La polizia depone corona di fiori su luogo omicidio carabiniere

Roma, 26 lug. (askanews) – Una corona di fiori a nome delle volanti della Polizia di Stato: l’hanno deposta oggi i poliziotti sul luogo dell’omicidio di Mario Cerciello Rega, il vicebrigadiere dei carabinieri assassinato nella notte fra il 25 e il 26 luglio in Via Pietro Cossa, nel quartiere centrale di Prati, a Roma.

Ancora non sono chiare le dinamiche dell’omicidio: in un primo momento si era parlato di un furto per estorsione in cui i rapinatori avrebbero ucciso Rega, intervenuto dopo una segnalazione della vittima.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli