La Polizia di Ventimiglia arresta trafficante di esseri umani

Cro/Ska

Roma, 13 feb. (askanews) - La Polizia di Stato - Settore Frontiera di Ventimiglia, sta eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 10 stranieri tra cui una donna, dediti al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e al traffico di esseri umani.

Il capo dell'organizzazione e leader indiscusso, ricercato e temuto negli ambienti malavitosi, si legge in una nota, è un soggetto privo di scrupoli, conosciuto alle Forze dell'Ordine per la sua natura particolarmente aggressiva e per anni è riuscito ad evitare l'arresto.

Maggiori dettagli saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 11 presso il Settore di Polizia di Frontiera di Ventimiglia.