La Polonia alza muro per bloccare migranti dalla Bielorussia

Sarà lungo 180 chilometri e alto 5,5 metri il muro in metallo che la Polonia ha a costruire al confine con la Bielorussia. Ad annunciarlo era stato, qualche giorno fa, una portavoce delle guardie di confine polacche, la capitana Krystyna Jakimik-Jarosz.

L'obiettivo, ha spiegato, è ostacolare l'ingresso di migranti irregolari dopo le tensioni dello scorso anno con il regime bielorusso di Alexander Lukashenko, accusato di utilizzare i migranti come arma di pressione nei confronti dell'Europa.

Ecco alcune immagini dell'inizio della costruzione del muro a Tolcze, vicino alla città di Kuznica.

VIDEO - La Polonia alza la recinzione anti migranti al confine con la Bielorussia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli