La Polonia contro l'idea di Trump di invitare Putin al G7 nel 2020 -2-

Fth

Roma, 2 set. (askanews) - "La Russia occupa la Crimea, abbiamo i distretti di Lugansk e Donetsk (di lingua russa dell'Ucraina, ndr) che sono de facto occupati dalla Russia, un conflitto armato si svolge sempre lì, l'Ucraina "oggi non ha alcun controllo su questi territori", ha aggiunto il presidente polacco. "Questa è una situazione che non avrebbe mai dovuto verificarsi in Europa", ha insistito.

La questione dell'invito di Vladimir Putin è stata sollevata da Donald Trump alla fine del G7 a Biarritz, in Francia, mentre altri membri si sono opposti. La Polonia non è un membro del gruppo. La Russia è stata esclusa dall'allora G8 in seguito all'annessione nel 2014 della penisola ucraina di Crimea, condannata dagli occidentali.(Segue)