La pornostar Stormy Daniels è pronta a testimoniare in Congresso contro Trump

La pornostar Stormy Daniels è pronta a testimoniare in Congresso sotto giuramento. "Non ho alcuna paura di essere sotto giuramento perché sono stata e sarò onesta", ha twittato l'attrice a luci rosse che sostiene di aver avuto una relazione con Donald Trump e di aver ricevuto soldi in cambio del suo silenzio prima delle presidenziali del 2016. I democratici, che controllano la Camera dei Rappresentanti, hanno annunciato di voler indagare sui soldi ricevuti dalla pornostar, al secolo Stephanie Clifford e dall'ex coniglietta di Playboy, Karen McDougal, prima delle elezioni, tramite l'ex legale personale del presidente, Michael Cohen, condannato a tre anni di carcere per violazione, tra gli altri capi di imputazione, delle leggi sui finanziamenti elettorali.