La preghiera silenziosa del Papa per gli indigeni in Canada

featured 1633085
featured 1633085

Roma, 26 lug. (askanews) – Papa Francesco si è raccolto in una “preghiera silenziosa” al cimitero Ermineskin Cree Nation a Maskwacis, prima di fare visita a un sito di una ex scuola residenziale e chiedere scusa per il “male” inflitto agli indigeni in Candada.

(IMMAGINI FRANCE PRESSE)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli