La prima di The Outsider sarà solo in diretta Facebook

·1 minuto per la lettura

AGI - Per la prima volta nella storia del cinema un distributore userà Facebook come 'premiere' di un film, come fosse il festival di Cannes o di Venezia. "The Outsider", un controverso documentario sulla costruzione del museo dell'11 Settembre a Manhattan, verrà trasmesso in diretta il 19 agosto sulla piattaforma social e per poterlo vedere bisognerà accedere a un link e pagare 3 dollari e 99 centesimi.

Lo riporta l'agenzia Axios. "The Outsider" sarà trasmesso in diretta alle 8 di sera, orario della costa est, e tutti gli iscritti alla piattaforma potranno acquistare un biglietto attraverso un link che il distributore posterà. Il pagamento online è attivo in un centinaio di Paesi.

Facebook ha deciso che non prenderà percentuali dalla vendita dei film fino al 2023. Il docufilm verrà poi proiettato, a settembre, in un numero ristretto di sale, ma è l'evento social a segnare un punto di non ritorno. Mettere i film su Facebook potrebbe segnare una svolta in futuro, soprattutto per i piccoli produttori e i registi, perché abbatte i costi. "Fino a ora - spiega il regista del docufilm, Steven Rosenbaum - avresti dovuto trovare un distributore internazionale e fare accordi individuali con le reti e i cinema. Senza Facebook, il grande pubblico non potrebbe vedere questo film".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli