La prima donna alla guida della Borsa di Parigi

·1 minuto per la lettura

AGI - La Borsa di Parigi dal 15 marzo sarà guidata per la prima volta nella sua storia da una donna: Delphine d'Amarzit, specialista dei mercati dei capitali. "Delphine d'Amarzit è stata nominata presidente e amministratore delegato di Euronext Parigi e membro del consiglio di amministrazione di Euronext" dal 15 marzo 2021, ha annunciato in un comunicato l'operatore Euronext che sovrintende sei borse europee (Parigi, Amsterdam, Bruxelles, Dublino, Lisbona, Olso).

All'età di 47 anni, d'Amarzit diventerà la prima donna nella storia del mercato azionario a guidare la piazza finanziaria parigina in un momento in cui le donne si stanno facendo strada a tutti i livelli del settore finanziario.

Numero due di Orange Bank, è stata consulente finanziario di un gabinetto ministeriale e capo del Tesoro, nonché manager di diverse società private. Delphine d'Amarzit "ha una grande conoscenza dei mercati dei capitali europei e francesi, avendo ricoperto per diversi anni posizioni dirigenziali all'interno del Tesoro", sottolinea Euronext nel comunicato.