La prima volta in Italia della Regina Elisabetta

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta

La prima visita della Regina Elisabetta in Italia risale a quando era ancora una principessa. In 70 anni ha visitato il nostro Paese cinque volte.

Regina Elisabetta, la prima visita in Italia da principessa

La Regina Elisabetta è stata in Italia cinque volte. L’ultima nel 2014, quando ha trascorso 24 ore fra Quirinale e Vaticano e ha incontrato Giorgio Napolitano, con il quale c’era una grande sintonia, fatta di grande ammirazione e grande rispetto. Il primo viaggio in Italia della Regina, però, risale a quando era ancora principessa. Era il 1951 e insieme al marito Filippo, sposato nel 1947, era venuta in Italia per le vacanze di primavera. I due volarono da Malta a Roma e ad accoglierli c’era un picchetto d’onore dei carabinieri. Durante quel soggiorno aveva pranzato con l’allora presidente Luigi Einaudi al Quirinale e aveva avuto un colloquio con papa Giovanni XXIII. La coppia reale aveva scelto una vacanza nella Capitale durante il periodo della Dolce Vita, quando l’era dei paparazzi non era ancora esplosa. La principessa ha festeggiato i suoi 25 anni a Villa Adriana a Tivoli, poi erano andati a Firenze.

I viaggi in Italia della Regina Elisabetta

Pochi mesi dopo tutto è cambiato, con la morte del padre, re Giorgio VI, e l’incoronazione di Elisabetta. I suoi viaggi non erano più per piacere, ma visite di Stato. Così è tornata in Italia da Regina, nel maggio 1961, quando il presidente della Repubblica era Giovanni Gronchi. Una visita in Sardegna, Sicilia, Napoli e Roma, dove tra la folla di 20mila persone ad accogliere la regina c’era anche Anna Magnani. Un banchetto in suo onore, con tremila invitati, e una grande accoglienza. Ha visitato anche Firenze, Venezia e Torino e ha incontrato Gianni Agnelli. La Regina è tornata in Italia nel 1980, trovando un Paese decisamente cambiato. L’occasione è stata quella di una visita di Stato in Vaticano. La sovrana è stata accolta da Giovanni Paolo II. Il presidente della Repubblica era Sandro Pertini. La Regina tornò in Italia dopo molto tempo.