La princissa Diana fu costretta a rinunciare al suo gioiello preferito

Con il divorzio da suo marito Carlo, molte cose cambiarono per Diana che dovette fare i conti con diverse rinunce. Non essere più un membro della Famiglia Reale britannica significava cambiare, ancora una volta, la sua vita. Dire addio a privilegi e abitudini reali non le costò molto, ma forse non poter più indossare la sua tiara preferita, a Lady Diana, dispiacque un po’.

Lady Diana costretta a separarsi dalla tiara

Quando il matrimonio tra lei e il principe Carlo arrivò al capolinea, Diana decise di voltare pagina e riprendere in mano la sua vita, alla ricerca dell’amore vero e di un po’ di serenità.

LEGGI ANCHE: -- Spunta la figlia segreta di Lady Diana e Carlo: è lei che salirà sul trono al posto di William?

Fu una mamma sensibile, trattò con delicatezza l’argomento con i figli e poi si preparò a dire addio a quei privilegi che il titolo acquisito – e che ora avrebbe perso – le aveva conferito.

Tra le rinunce dell’ex moglie dell’erede trono – nel frattempo consolatosi tra le braccia di Camilla Parker Bowles -  anche alcune più frivole, ma che segnavano comunque lo spartiacque tra il vecchio e nuovo stile di vita.

Dopo il divorzio, Lady Diana dovette restituire – o meglio, lasciare nei cassetti – i gioielli della Casa Reale, che aveva sfoggiato durante gli anni del suo infelice matrimonio. E tra questi anche il suo preferito, la famosa Cambridge Lover’s Knot, la tiara di diamanti che tanto amava indossare.

L’omaggio a Lady D

La tiara preferita da Lady Diana è dunque rimasta a Buckingham Palace. Dopo la sua morte è stata rispolverata più volte e in diverse occasioni è stata avvistata sulla testa di Kate Middleton.

La moglie del Principe William l’ha indossata per partecipare a elegantissime serate di gala, proprio per omaggiare la compianta suocera che non ha mai conosciuto.

Kate e Meghan indossano spesso anche i gioielli appartenuti alla principessa del popolo, che sono andati in eredità ai due figli insieme al suo fiabesco abito da sposa.

Di recente, le modifiche apportate ai preziosi di Lady D dalle due giovani nuore hanno creato qualche malumore tra gli estimatori di Diana.

Difficile che qualcuno, invece, osi mettere mano sulla tiara preferita di Lady Diana: la Cambridge Lover’s Knot non si tocca!