La profezia della Madonna di Anguera: "l'ISIS attaccherà Roma il 23 marzo"

Yahoo! Notizie

L’ISIS attaccherà Roma il 23 marzo prossimo. È l’inquietante profezia della Madonna di Anguera, riportata lo scorso gennaio dalla trasmissione “Mistero", e che oggi, alla luce degli attentati di Bruxelles, suona terribilmente profetica. 

La Madonna di Anguera è considerata dai fedeli un’apparizione che si manifesta regolarmente tre volte a settimana a Bahia, in Brasile, al veggente Pedro Regis. I suoi messaggi giungono ogni martedì e sabato, più un altro giorno variabile, e sono destinati all’intera umanità. 

Secondo la profezia “i nemici agiranno il 23 marzo 2016 con grande furia. La morte sarà presente nella casa di Dio. I nemici arriveranno dalla Via Appia”. E ancora si prevede che “gli uomini seguaci del falso profeta marceranno con grande furia in direzione del tempio santo. Lì ci sarà grande distruzione. La Chiesa piangerà e si lamenterà. In questo giorno sarà visibile una eclissi lunare” 

Ma c’è anche, a quanto pare, un messaggio di speranza: “Sappiate che il Signore farà di tutto per salvarvi”, ha riferito Régis. “So che avete la libertà, ma non dimenticate che prima e sopra di tutto dovete fare la volontà di Dio”.

VIDEO - Non solo terrorismo, l'Isis a Oxford è molto di più