La pubblicità della Coop che fa fatto arrabbiare la Lega

"Lezioni dalla Coop i nostri agricoltori e allevatori non le prendono". Sono i deputati della Lega Marzio Liuni e Flavio Gastaldi a criticare come "vergognoso" lo spot della Coop in cui "il messaggio è quello di un'agricoltura fatta di diserbanti, caporalato e di allevamenti intensivi e inquinamento".

"Ben venga il Km0, l'allevamento all'aperto, la pesca sostenibile e la salvaguardia del nostro Pianeta, di questo - osservano - le migliaia di allevatori, agricoltori e pescatori italiani ne sono consapevoli e basterebbe conoscere meglio queste realtà per capire come sia questa la strada intrapresa e la volontà comune".

"Il pianeta non si salva con spot demagogici, fuorvianti e - rincarano i deputati della Lega - non corrispondenti al vero ma con politiche attive volte ad incentivare un impiego sostenibile delle risorse. Spot come quello della Coop rappresentano invece un utilizzo della problematica ambientale per fare ulteriori incassi anche a costo di denigrare interi settori e migliaia di lavoratori".