La Regione Puglia al China International Import Expo -5-

Red/Cro/Bla

Roma, 6 nov. (askanews) - Dagli ultimi dati relativi all'export Puglia-Cina risulta che nel 2018 le esportazioni hanno registrato un aumento del 170 per cento rispetto al valore registrato nel 2005. L'ambizione è di allargare gli scambi anche in campo culturale, dell'istruzione, del turismo e della ricerca scientifica. Proprio per questo, già nel 2018 la Regione, in collaborazione con Arti, ha sviluppato "Puglia 4 China", l'intervento sperimentale di progettazione di un'offerta formativa specialistica finalizzata a favorire il riposizionamento degli operatori economici pugliesi rispetto al mercato turistico cinese. Sono stati finanziati interventi di formazione a supporto del personale di terra di Aeroporti di Puglia per rendere i nostri aeroporti "chinesefriendly" e promuovere l'arrivo dei flussi turistici dalla Cina che ad oggi vanta un più 18 per cento.

(Segue)