La rilevazione di Alessandra Ghisleri disegna un quadro “irrituale” ma non sgradito a tutti

·2 minuto per la lettura
Sergio Mattarella e Mario Draghi
Sergio Mattarella e Mario Draghi

Il sondaggio Euromedia sul Quirinale disegna dietro indicazione degli italiani lo scenario che molti fra i più agguerriti protagonisti della politica nazionale sognano da sempre ma che proprio non si può fare. Quale? Un Mattarella Bis ma “part time” e Draghi a Palazzo Chigi. La rilevazione di Alessandra Ghisleri per La Stampa disegna infatti un quadro “irrituale” ma non sgradito a tutti nella sua struttura concettuale di fondo che rimanda ad un bisogno di serenità del paese.

VIDEO - Come si elegge il Presidente della Repubblica

Il sondaggio Euromedia sul Quirinale e il Presidente uscente che non dovrebbe uscire affatto

Sarebbe quello di una riconferma al Colle di Sergio Mattarella, con il 15% per almeno altri due anni con Mario Draghi presidente del Consiglio, magari pronto a passare al Colle quando il presidente uscente e tirato per la giacchetta decidesse di abbandonare lo sforzo finale richiestogli.

Mario Draghi è secondo nel sondaggio Euromedia sul Quirinale, ma viene dato per subentrante dopo due anni

Nel sondaggio Euromedia lo stesso Draghi come inquilino al Colle eletto dal 24 gennaio è al secondo posto con il 12% mentre Silvio Berlusconi è all’11,3%. Dopo il leader di Forza Italia che tutti danno come prossimo a gettare la spugna ci sarebbero Marta Cartabia (6%), Paolo Gentiloni (5,1%) e la presidente del Senato Elisabetta Casellati (4,7%). Chiudono la classifica over 3% Letizia Moratti e Rosy Bindi al 3,8%.

Quelli che nel sondaggio Euromedia sul Quirinale sono nel “club under 3%”

A seguire poi, con percentuali decisamente più risibili ma sempre solo secondo le indicazioni del sondaggio, sia chiaro, e non certo per minore prestigio o idonetà tecnico-morale, ci sono Romano Prodi al 3%. Il padre dell’Ulivo è seguito da Dario Franceschini, Anna Finocchiaro, Pierferdinando Casini, Gianni Letta, Walter Veltroni e Marcello Pera al 2%. Chiudono Giuliano Amato e Paolo Maddalena con l’1%

Non solo il sondaggio Euromedia sul Quirinale: la costante delle altre rilevazioni è Berlusconi all’11%

Ed anche altri sondaggi danno la cifra di quanto la rosa dei papabili per la Presidenza della Repubblica sia tutto sommato stretta. Un sondaggio di Youtrend/Quorum per Sky Tg 24 ha innanzitutto confermato che gli italiani per il Quirinale preferiscono un Mattarella Bis o l’approdo di Mario Draghi. C’è poi la rilevazione di Nando Pagnoncelli di Ipsos ospitata dal Corsera che però diverge in un dato: molto realisticamente esclude che Mattarella resti al Quirinale. In testa c’è perciò Draghi con il 18%, seguito da Marta Cartabia con il 12% e Paolo Gentiloni, Elisabetta Casellati e Silvio Berlusconi con l’11. A seguire Pierferdinando Casini e Letizia Moratti con l’8% e Giuliano Amato che qui invece sfora del club under 3% di Euromedia e prende il 7%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli