La Roma ha in pugno Carles Perez: affare in chiusura col Barcellona

Carles Perez sarà un giocatore della Roma, che verserà 13 milioni di euro: nessuna 'recompra' per il Barcellona, soltanto un diritto di prelazione.

Né Politano, né Shaqiri, né Januzaj: la Roma piazza il colpo a sorpresa e, al netto di ribaltoni delle prossime ore, agguanta Carles Perez, esterno offensivo classe 1998 del Barcellona. Lo riporta 'Sky Sport'.

Una trattativa esplosa proprio nelle ultime ore: Petrachi ha trovato l'accordo con il Barcellona sulla base di un diritto con obbligo di riscatto a 13 milioni di euro complessivi. Il giocatore gioca nella stessa zona ricoperta da Zaniolo e quindi delinea il profilo del suo sostituto ideale.

Carles Perez in questa stagione ha segnato nella partita di Champions League contro l'Inter, che ha sancito l'eliminazione dei nerazzurri dalla competizione. In Liga invece ha giocato 10 partite (molte però caratterizzate da spezzoni) con un goal e tre assist all'attivo.

Il giocatore dovrebbe arrivare a Roma nei prossimi giorni, sempre a patto che gli ultimi accordi con il Barcellona vadano al posto giusto senza intoppi. Intanto Setién non lo ha convocato per la sfida contro il Valencia e, secondo 'COPE', lo avrebbe inforrmato di trovarsi un'altra squadra.