La Roma Volley in campo col logo del Telefono Rosa -2-

Bet

Roma, 2 ott. (askanews) - "Si mettono insieme due realtà importanti e si crea una società unica, una identità più forte in grado di rappresentare al meglio la Capitale" ha detto Leodori che ha ricordato che nel Lazio, pur essendo il calcio uno sport che "assorbe passioni e attenzione", il volley è molto praticato con oltre 12 mila atleti iscritti. "Grazie della scelta di mettere il logo del Telefono Rosa sulle maglie - ha aggiunto il vicepresidente della regione Lazio - perchè è un tema trasversale che riguarda la società nella sua interezza. Lo sport è importante per lanciare messaggi positivi, quelli mandati dal campo hanno un valore moltiplicato". Sulla maglia, ha spiegato il presidente della squadra maschile Antonello Barani, ci sono i colori della città e lo stemma del lupo: "lo scopo è portare alto il nome di Roma a livello nazionale, creando una filosofia, una mentalità e un brand in cui tutti si possano riconoscere. Al momento abbiamo circa 800 tesserati, ma puntiamo ad allargare i nostri orizzonti grazie ad altre collaborazioni con altre realtà del territorio, soprattutto nel giovanile, vero fiore all'occhiello".