"La Ruota delle Meraviglie", Kate Winslet e Justin Timberlake nel nuovo film di Woody Allen

Justin Timberlake e Kate Winslet in “La ruota delle meraviglie”.

Arriva al cinema dal 14 dicembre il nuovo film di Woody Allen, intitolato “La Ruota delle Meraviglie – Wonder Wheel”, una storia d’amore, sogni e gelosie che vede protagonisti Kate Winslet, Justin Timberlake, Jim Belushi e l’emergente Juno Temple.

Tra fragili speranze e nuovi sogni, le vite di quattro personaggi si intrecciano nel frenetico mondo del parco divertimenti. Ginny (Kate Winslet) è un’ex attrice malinconica ed emotivamente instabile che lavora come cameriera, sposata con il rozzo marito Humpty (Jim Belushi), manovratore di giostre.

A rivoluzionare la loro vita saranno Mickey (Justin Timberlake), un bagnino di bell’aspetto che sogna di diventare scrittore e Carolina (Juno Temple), la figlia che Humpty non ha visto per molto tempo e che ora è costretta a nascondersi nell’appartamento del padre per sfuggire ad alcuni gangster.

Kate Winslet in “La ruota delle meraviglie – Wonder Wheel”.

L’indiscutibile protagonista della pellicola è l’attrice Premio Oscar Kate Winslet, 42 anni. Di lei, Woody Allen ha detto: “Sapevo di aver bisogno di un’attrice straordinaria per interpretarla. Ci sono solo poche attrici di lingua inglese così profonde e brave. Kate Winslet è una di quelle e, quando abbiamo iniziato a comporre il cast, il suo nome è saltato subito fuori.”

Ecco una scena del film in anteprima esclusiva:


Kate Winslet spiega cosa ne pensa del suo personaggio: “Penso che Ginny sia convinta di essere una brava attrice e che avrebbe potuto diventare famosa se non avesse mandato all’aria il suo matrimonio, ma in fondo credo anche che non abbia mai avuto un vero talento. Fortunatamente per lei, non avrà mai la consapevolezza di essere una pessima attrice ma questo rende tutto ancora più tragico.”

Il personaggio di Justin Timberlake invece, Mickey, è un giovane ex marinaio di bell’aspetto che durante l’estate lavora come bagnino sulla spiaggia di Coney Island mentre prepara l’esame di diploma in drammaturgia alla New York University.

Justin Timberlake in una scena del film “La ruota delle meraviglie”

“Mickey è un inguaribile romantico e, da aspirante drammaturgo qual è, scorge la bellezza nelle imperfezioni”, spiega Timberlake, e per questo motivo si sente attratto dalla malinconica Ginny.

Juno Temple in “La ruota delle meraviglie – Wonder Wheel”.

Diretto dal grande Woody Allen e impreziosito dalla cinematografia del Premio Oscar® Vittorio
Storaro, La ruota delle meraviglie è un racconto fatto di passione e tradimenti che ha per sfondo la
pittoresca Coney Island degli anni ’50.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità