La Russia ha scelto una rifugiata femminista per l'Eurovision

Ha 29 anni, si chiama Manizha e non piace agli omofobi