La Scala riapre battenti con concerto diretto da Muti l'11 maggio

·1 minuto per la lettura
Teatro La Scala il giorno della riapertura dopo il primo lockdown a Milano

MILANO (Reuters) - Il teatro 'Alla Scala' di Milano riaprirà i battenti dopo mesi di chiusura a causa della pandemia il mese prossimo con un concerto dei Wiener Philarmoniker diretto dal maestro Riccardo Muti.

A dirlo il sovrintendente del teatro milanese Dominique Meyer parlando con i giornalisti a margine della presentazione dei lavori per l'ampliamento del teatro.

Non sono ancora chiari i dettagli del concerto che dovrebbe prevedere al massimo 500 spettatori dato che il sovrintendente deve ancora incontrare i sindacati.

La data dell'11 maggio è altamente simbolica per il teatro milanese dato che proprio nello stesso giorno del 1946 La Scala celebrò la fine della Seconda guerra mondiale con un concerto diretto da Arturo Toscanini.

(Sara Rossi, in redazione a Roma Stefano Bernabei)