Wanna Marchi e Stefania Nobile si raccontano a Seconda Vita

seconda vita wanna marchi e stefania nobile

Seconda vita, il programma di Gabriele Parpiglia, va in onda su Real Time ogni mercoledì alle 21.10. Tutte le puntate hanno come ospiti e protagonisti persone che hanno avuto una prima e una seconda vita. Wanna Marchi e la figlia Stefania Nobile saranno ospiti di Parpiglia.

Wanna Marchi e Stefania Nobile

Wanna Marchi e la figlia Stefania Nobile sono state arrestate, processate e condannate per bancarotta fraudolenta, truffa aggravata e associazione per delinquere finalizzata all’estorsione a seguito delle trasmissioni televisive in cui raggiravano i telespettatori. Oggi raccontano: “In carcere volevano che ci suicidassimo, ma noi ce l’abbiamo fatta”.

Ammettono di avere truffato ma ricordano anche di aver scontato la pena. Poi parlano del carcere e spiegano che sono state accolte con i mitra e di come hanno rischiato la vita. “La gente non comprava i nostri prodotti, ma comprava noi. Lo sciogli pancia nemmeno esisteva. È nato per caso in autostrada, una sera, di notte. Lo compravano tutti dall’Italia alla Spagna”.

Ora vivono in Albania, Paese che gli ha restituito la dignità. Riguardo al futuro Wanna dice di star creando altre creme e profumi da mettere sul mercato. L’Italia, per entrambe, è un capitolo chiuso.

Oltre a loro ci sarà anche Claudia Galanti, modella, showgirl e attrice paraguaiana. Racconterà il dramma della perdita della figlia Indila morta a 8 mesi nel 2014. “Ho vissuto prendendo farmaci ogni giorno” spiega la modella “anche sette, otto pillole. Ho pensato di diventare pazza. C’è stato un momento in cui non parlavo più. Poi la cucina per un po’ mi ha salvato e l’amore per i miei figli mi ha fatto alzare dal letto. Ma ricado, ricado ancora, sempre. Il pensiero, il colpo di Indila mi tormenta”.