La serata non è filata tutta liscia e tranquilla

·2 minuto per la lettura
L'Anno che Verrà
L'Anno che Verrà

L’Anno che Verrà, condotto da Amadeus e Gianni Morandi, ha accompagnato i telespettatori italiani verso il 2021, con questa lunga maratona televisiva di Rai1. Ci sono stati tantissimi ospiti e tanta musica, per dare il benvenuto al nuovo anno insieme, con divertimento e allegria.

Le gaffe a l’Anno che Verrà

Durante la serata, andata in onda in diretta per festeggiare il Capodanno, non sono mancati problemi tecnici e gaffe, che hanno messo a dura prova la macchina dello spettacolo di Rai1. Tantissimi cantanti si sono alternati sul palco: Gianni Morandi, J-Ax, Gigi D’Alessio, Piero Pelù, Raf, Umberto Tozzi, Rocco Hunt, Boomdabash, Clementino, Arisa, Rita Pavone, Annalisa, Gaia Gozzi e molti altri. Ci sono stati momenti dedicati alla comicità, grazie alla presenza di Nino Frassica, e i più piccoli hanno potuto ballare con i protagonisti di 44 Gatti. Gianni Morandi è stato il compagno perfetto per il conduttore, ma in due occasioni ci sono state delle gaffe che non sono passate inosservate. La prima è di Gianni Morandi, che non si è presentato sul palco per il duetto con Piero Pelù.

Il rocker era pronto per l’andate Tutta mia la città degli Equipe 84, ma è rimasto solo sul palco. Si è guardato intorno per qualche istante in cerca di Morandi, ma poi ha iniziato a cantare da solo, molto imbarazzato. Amadeus è entrato per fermare l’orchestra e chiedere che fine aveva fatto Gianni Morandi, che dopo poco è arrivato di corsa e si è messo a cantare. A metà canzone, però, si è perso e non ha cantato la sua parte. Pelù ha cercato di riprenderlo e di abbracciarlo, ma lui ha cercato il distanziamento sociale. Il rocker ha ricordato che era già successa una cosa simile in passato e Morandi è rimasto molto male, per cui hanno fatto il bis, ma anche in questo caso si sono persi con il testo, per poi riprendersi. L’altra gaffe è stata di Rita Pavone, che nel corso della serata ha dovuto cambiare tre microfoni perché quando cantava Nessun Dolore di Battisti a casa non si sentiva nulla. Anche in questo caso è intervenuto Amadeus, che ha fermato i musicisti e ha fatto ripartire la cantante. Nonostante queste due piccole gaffe la trasmissione ha ottenuto un successo incredibile.