La settimana nel mondo - Asia -16-

Fth

Roma, 13 giu. (askanews) -

Coronavirus/ Coronavirus, Thailandia: dal 15 giugno stop a coprifuoco E via libera a vendita e somministrazione alcolici

Roma, 12 giu. (askanews) - La Thailandia ha deciso di cancellare il coprifuoco imposto per l'emergenza coronavirus dal 15 giugno e di consentire ai ristoranti di servire nuovamente alcolici.

Oggi nel Paese si contano soltanto quattro nuovi casi di contagio e nessun decesso per coronavirus. Tutti i contagiati sono thailandesi tornati dall'estero e sono in quarantena. L'attuale misura di coprifuoco e il divieto di vendere e somministrare alcolici ha l'obiettivo di evitare assembramenti notturni con un conseguente aumento dei contagi.

Il Paese ha anche intenzione di riaprire le frontiere agli stranieri, prima di tutto imprenditori, creando una cosiddetta 'bolla di viaggio' con i Paesi che hanno contenuto il virus come la Cina, l'Australia, la Corea del Sud, l'Australia, la Nuova Zelanda, Laos, Myanmar e Cambogia e altri Paesi del Medio Oriente, ma non c' ancora una data. (Segue)(Segue)