La settimana nel mondo - Asia -17-

Mos

Roma, 31 ago. (askanews) -

Hong Kong, sale tensione, arrestati tre leader pro-democrazia Joshua Wong fatto salire e forza su furgone in mezzo alla strada

Roma, 30 ago. (askanews) - Tre figure di primo piano del movimento pro-democrazia di Hong Kong sono state arrestate stamani, con un colpo di scena che fa temere che la repressione da parte del regime cinese delle proteste in corso da tre mesi sia ormai cominciata. Gli attivisti Joshua Wong e Agnes Chow, leader del movimento studentesco pro-democrazia invase Hong Kong nel 2014, sono stati arrestati stamani, mentre Andy Chan, a capo di un partito indipendentista oggi fuorilegge, è stato fermato ieri. La formazione politica di Chow e Wong, Demosisto, ha detto che Wong, 22 anni, è stato "spinto a forza in un furgone privato in mezzo alla strada" mentre camminava verso la stazione della metropolitana alle 7:30 del mattino. E' stato poi portato al quartiere generale della polizia a Wan Chai. Chow è stata arrestata a casa e portata anche lei a Wan Chai, ha detto Demosisto.(Segue)