La settimana nel mondo - Europa e Ue -16-

Fth

Roma, 25 gen. (askanews) -

Fisco/ Entrate fiscali nei paesi Ue, nel 2019 dinamiche in contrasto Nei primi 11 mesi Italia -2,4%, Francia -7% e Germania +3,2%

Roma, 24 gen. (askanews) - Nei primi 11 mesi del 2019 l'andamento delle entrate tributarie nei paesi europei "ha visto tendenze ben poco uniformi". Lo rileva Fisco Oggi dopo l'ultimo bollettino sulle entrate tributarie internazionali diffuso dal dipartimento delle Finanze del ministero dell'economia, che compara mensilmente l'andamento del gettito fiscale di Italia, Francia, Germania, Irlanda, Portogallo, Regno Unito e Spagna.

Rispetto allo stesso periodo del 2018, il periodo gennaio-novembre mostra contestualmente la flessione di Francia (-7%) e Italia (-2,4%), il lieve aumento della Spagna (+1,6%), un incremento similare per Regno Unito (3%), Germania (3,2%) e Portogallo (3,7%) e una crescita più sostenuta dell'Irlanda (6,7%).

(Segue)

Glv(Segue)