La settimana nel mondo - Medio Oriente e Africa -27-

Fth

Roma, 13 giu. (askanews) - M.O./ Emirati avvertono Israele: annessione 'sconvolge' legami con arabi Appello ambasciatore Uae in editoriale su giornale israeliano

Roma, 12 giu. (askanews) - L'annessione allo stato ebraico della Valle del Giordano e di altre parti della Cisgiordania occupata un atto che 'sconvolger' gli sforzi di Israele per migliorare i legami con i paesi arabi. E' il monito lanciato dall'ambasciatore negli Stati Uniti degli Emirati Arabi Uniti, piccolo stato del Golfo che negli ultimi tempi ha fatto grandi aperture verso una normalizzazione con lo Stato ebraico.

L'ambasciatore Yousef al-Otaiba era tra i tre diplomatici arabi che hanno partecipato alla presentazione di gennaio del presidente Donald Trump del suo piano per il Medio Oriente, che consente a Israele di annettere circa il 30% della Cisgiordania; piano immediatamente respinto dai palestinesi.(Segue) (Segue)