La settimana nel mondo - Russia ed ex Csi -3-

Fth

Roma, 11 gen. (askanews) - Usa/ Iran, Pompeo: Usa collaboreranno a indagini su aereo precipitato Aereo ucraino, morte le 176 persone a bordo

New York, 8 gen. (askanews) - Il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, ha detto che gli Stati Uniti collaboreranno con qualsiasi indagine sulle cause dell'incidente mortale che ha coinvolto un aereo commerciale ucraino; a bordo del Boeing 737 precipitato questa mattina, poco dopo il decollo da Teheran, c'erano 176 persone, tutte morte.

In un comunicato, Pompeo ha detto che gli Stati Uniti sono pronti a offrire assistenza all'Ucraina. Al momento, non si conoscono le cause dell'incidente. A bordo, secondo le autorità ucraine, c'erano 82 iraniani, 63 canadesi e 11 ucraini; inoltre, c'erano 10 svedesi, quattro afgani, tre tedeschi e tre britannici.

A24/Pca(Segue)