La settimana nel mondo - Usa e Americhe -10-

Fth

Roma, 11 gen. (askanews) - Usa/ 'Cassettiera killer', Ikea paga 41 mln euro a genitori bimbo ucciso In California modello Malmo schiacciò Jozef Dudek, 2 anni

Roma, 7 gen. (askanews) - Ikea, colosso dei mobili svedese, ha accettato di pagare 46 milioni di dollari (41,13 milioni di euro) ai genitori di un bambino ucciso da una cassettiera franatagli addosso. Lo riporta il sito internet della Bbc.

Nel maggio 2017 il piccolo Jozef Dudek, che aveva 2 anni, morì soffocato nell'abitazione di famiglia in California, dopo essere stato schiacciato da un mobile modello Malm. Il prodotto, che pesa 32 chili, aveva subìto l'anno precedente un richiamo per ragioni di sicurezza, visto che altri tre bambini avevano perso la vita in analoghe, tragiche circostanze. (Segue)

Fco(Segue)